Tagliatelle con gorgonzola e noci.

standard 26 marzo 2018 Leave a response

Per lo scambio ricette di Marzo, sono andato a curiosare sul blog “Un giorno senza fretta” dell’amica Barbara. E’ inutile dirlo ci sono tantissimi piatti che si lasciano gustare prima con gli occhi e poi con la bocca . Foto bellissime e  ricette per tutti i gusti. Tra le tante ne ho scelta una che,  pur essendo semplice  e un po’ vecchiotta anche come gusti e tipologia di preparazione, non avevo mai preparato prima. E’ comunque la scelta non è stata casuale,  ma è stata dettata dalla voglia di assaggire un piatto gustoso,  preparato  con del buon gorgonzola… che io ovviamente adoro. La ricetta  è facilissima  e quella di Barbara la trovate qui , io ho voluto  modificarla un po’ per creare una salsa al gorgonzola un pò più avvolgente. Iniziate a leccarvi i baffi e le dita,  perchè questa salsa vi   conquisterà!!
Read More

Insieme armonico “Together” omaggio al Maestro Gualtiero Marchesi.

standard 19 marzo 2018 Leave a response

Oggi festeggiamo virtualmente la giornata internazionale delle cucine italiane nel Mondo (IDIC 2o18) e non solo…quest’anno nella stessa giornata ricordiamo il “Maestro dei Maestri”, il simbolo dell’Alta Cucina Italiana nel Mondo, l’indimenticabile Gualtiero Marchesi a cui è dedicata l’intera iniziativa. Il maestro Marchesi ha dato moltissimo alla cucina italiana , ha saputo innovare con stile e sapienza, ha saputo trasmettere e formare tantissimi operatori del settore. E’ stata una grande persona che ha saputo spronare i giovani a creare, ad innovare,  partendo sempre dalla base classica e dalla tradizione per giungere a risultati sempre nuovi ed emozionanti. E’ inutile dirlo, i suoi piatti emozionano e regalano un senso di sottile equilibrio e raffinatezza che conquistano tutti. Il piatto scelto per questa giornata è assolutamente geniale e gioca su di un raffinato equilibrio di gusti, sapori e consistenze. Si è riuscito a trovare un giusto connubio tra un candido risotto al parmigiano ed una audace e classica Amatriciana piena di carattere e gusto. Il maestro Marchesi lo ha chiamato “Together o L’insieme armonico”. A prima vista stupisce di come riso e pasta possano stare bene insieme, ma poi assaggiandolo ci si rende conto di quanto è perfetto e gustoso questo piatto. Non vi resta che provarlo, replicando fedelmente la ricetta che trovate nella locandina qui sotto e mi raccomando solo questa volta è permesso copiare. Ricordando Marchesi “Creare e non copiare”… ma oggi è concesso,  anche perchè il valore di questa giornata è anche legato nel trasmettere in tutto il mondo l’autenticità e la tradizione dei piatti della cucina italiana affinchè non vengano mistificati da pseudo ricette italiane. Read More

Rustiche con crema di zucca, salsiccia norcina e julienne di carciofi croccanti.

standard 30 dicembre 2017 Leave a response

Chiudiamo il 2017 con una ricettina un bel pò articolata… ma vi assicuro di una semplicità unica. Non vi spaventate! E’ vero ci sono più preparazioni da fare,  ma ne vale la pena…fidatevi ! Siamo in periodo di  bilanci e questo 2017, almeno per me,  non è stato un anno bellissimo…mi ha tolto moltissimo, non mi ha dato quasi nulla…perciò spero che il prossimo nuovo anno sia diverso e auspico che io riesca ad affrontarlo con uno spirito nuovo. Anche il blog in questo 2017 ha sofferto un pò con me,  ma spero che prossimamente possa avere nuova linfa e grinta per catturare il vostro interesse. Non voglio dilungarmi , anche perchè voglio che questa ricetta sia per tutti Voi un regalo di fine anno…quasi un portafortuna. Buon 2018 a tutti Voi che mi seguite e ricordate che la cosa piu’ importante nella nostra Vita è la salute e noi dobbiamo far di tutto per preservarla…anche con il buon mangiare sano e genuino. Read More

Mazzamurru o pane cotto sardo.

standard 26 novembre 2017 4 responses

Questo mese per lo scambio ricette sono stato abbinato ad Antonietta del Blog  “Azzurra taglia e cucina“. Un blog molto bello ed interessante dove poter trovare tante ricette sarde e non solo…realizzate con cura e amore. Azzurra l’autrice di questo blog è di origini sarde ma vive in Puglia percio’ il suo blog è un fondersi di ricette autoctone della tradizione sarda e di nuove del paese di adozione. Ho voluto scegliere questa ricetta proprio per onorare la tradizione sarda e le origini di Antonietta. Ho cercato però nel web altre versioni di questo piatto povero e di riciclo della tradizione sarda , per proporre una realizzazione “diversa”. La sostanza non cambia,  infatti la ricetta è fatta di pochi ingredienti quali il pane raffermo, il pecorino sardo, la salsa di pomodoro fresco ed il basilico. Vi posso garantire che non è una ricetta banale anzi …e poi e davvero buona! Nella ricetta originale di Antonietta lei bagna del pane per pochi minuti e poi lo condisce semplicemente nel piatto con dell’ottimo sugo di pomodoro fresco, basilico e tanto pecorino sardo grattugiato, semplice vero? Io ho voluto invece realizzare delle monoporzioni in terrina di coccio apportando qualche piccola modifica cercando di non snaturare la ricetta originaria, Eccovi la mia versione del pane cotto sardo. Read More

Purè di fave con bietoline, formaggio canestrato Pugliese e peperoncino.

standard 14 novembre 2017 Leave a response

Oggi vi propongo un piatto della nostra tradizione Pugliese pero’ leggermente rivisitato a modo mio. Solitamente per questo piatto della tradizione vengono utilizzate le cicorielle selvatiche oppure quelle coltivate o qualcuno utilizza anche la catalogna, io ho preferito utilizzare delle buone bietoline che sono anche piu’ facili da reperire. Basta veramente poco tempo per prepararlo specie se ci si organizza per tempo con l’ammolo delle fave . Io consiglio di utilizzare le fave decorticate ma se avete quelle intere vi basterà togliere la buccia dopo l’ammollo…porta via tempo!!!In periodo di fave fresche questo piatto si puo’ ugualmente preparare ed avrà un gusto completamente diverso…Provate e fatemi sapere se vi è piaciuto. Read More

CONSIGLIA Ricette disegnate: Castagnaccio