Biscotti ai cereali o “Piccoli morsi di Felicità”.

standard 22 febbraio 2018 Leave a response

Per lo scambio ricette di Febbraio sono stato abbinato a Vanessa del blog  “La Baita dei Dolci“,  che dire…si parla di dolci a 360° e ce ne sono per tutti i gusti! Direi che è stata una piacevole e dolce scoperta. Vanessa è molto brava ed i suoi dolci sono dei veri capolavori , anche le foto non scherzano ! Io ho voluto scegliere  qualcosa di semplice, infatti ho rifatto a modo mio i suoi  “Piccoli morsi di Felicità” . Sono dei gustosi e rustici biscotti ai cereali. Io in realtà non ho usato il mix di cereali e farine consigliato da Vanessa, ma ho pensato di usare una nuova farina multicereali che mi era stata regalata. Confesso che il risultato non è stato il medesimo,  infatti sono meno scuri degli originali e poi non si sono appiattiti. Riproverò…promesso!  In compenso però  ho realizzato anche una variante al cioccolato che ha donato a questi croccanti biscotti,  un sapore ed un profumo paradisiaco.

Biscotti ai cereali o Piccoli morsi di felicità.

  • 275 g di farina multicereali
  • oppure 100 g di farina “00”, 50 g di farina di farro, 50 g di fiocchi di avena e 75 g di crusca di grano.
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci paneangeli
  • 40 ml di olio extravergine di oliva
  • 60 g di miele
  • 20 ml di latte di soia
  • 1 uovo
  • Scorzetta di 1 limone Bio
  • 1 bustina di vanillina
  • Un pizzico di sale
  • Zucchero a velo
  • 50 g di gocce di cioccolato fondente(opzionale)

 

Preparazione

Versare nella ciotola dell’impastatrice in sequenza l’olio extravergine di oliva , il latte di soia, l’uovo e il miele e amalgamare il tutto per  1 minuto a media velocità. In una ciotola versare la farina multicereali, aggiungere un pizzico di sale, la bustina di vanillina, 1 cucchiaino di lievito per dolci e la scorzetta grattugiata di 1 limone e mescolare il tutto. Aggiungere la farina alla parte liquida e lavorare il tutto per pochi secondi. Si otterrà una pasta simil frolla molto morbida che andrà compattata con le mani e poi avvolta nella pellicola alimentare e lasciata riposare in frigo per 30 minuti. Trascorso questo tempo, riprendere l’impasto dal frigo e  lavorarlo brevemente. Dividere a  metà l’impasto e formare un cordoncino da cui tagliare dei piccoli tocchetti regolari (dimensioni simili ad una noce) che poi andranno lavorati con le mani formando delle piccole palline. Foderare con carta forno una teglia, rotolare le palline nello zucchero a velo e poi disporle nella teglia ben distanziate avendo cura di schiacciarle leggermente. Cuocere in forno caldo a 180°C per circa 10 – 15 min. Io ho aggiunto all’altra metà di impasto delle gocce di cioccolato fondente, ottenendo una variante al cioccolato.

#scambioricette #scambiamociunaricetta #bloggalline

Related Posts

Leave a response

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Pancakes per bambini