Torta al vino e nocciole.

standard 1 febbraio 2017 2 responses

Oggi voglio presentarvi una torta che sicuramente vi stupirà per gli ingredienti con cui è stata realizzata. Cercavo una ricetta giusta per poter utilizzare tra gli ingredienti il vino, allora ho pensato alla mitica torta “ubriaca” . Ho realizzato una versione tutta mia rivisitata dove ho aggiunto le nocciole ed un vino molto importante,  infatti  ho usato un vino piemontese il Langhe Doc Nebbiolo di Tenuta Cucco . Qualcuno mi dirà che ho esagerato,  ma voi non immaginate cosa nè è venuto fuori! E’ vero un Nebbiolo di questo calibro è meglio gustarlo in abbinamento a carni, salumi,  formaggi, paste ripiene,  ma ho voluto osare e vi dirò… il mio esperimento è pienamente riuscito. La presenza della nocciole la dice tutta anche sulla volontà di esprimere con questa torta tutta l’anima piemontese attraverso i suoi prodotti piu’ importanti, le sue eccellenze. Tenuta Cucco infatti è una azienda che esprime il suo territorio , la sua storia e la sua tradizione attraverso i suoi cru e tutti i suoi vini. Questa azienda infatti, è espressione di grandi vini rossi piemontesi di pregio, basti pensare al barolo, al barbera, al nebbiolo ed al dolcetto e ad altri che produce in una zona fortemente vocata alla viticoltura di qualità. Da qualche anno è di proprietà della famiglia Rossi Cairo  che ha l’intento di valorizzarla ulteriormente , trasformandola in azienda biologica. Direi veramente un grande progetto! Ma ora torniamo alla nostra torta di cui vi lascio la mia ricetta,  invitandovi a provarla. Come sempre fatemi sapere se vi è piaciuta.

Torta al vino e nocciole.

Ingredienti per uno stampo da 24 cm.

  • 250 g di zucchero
  • 200 g di burro
  • 150 g di farina
  • 170 ml di vino rosso (Io ho utilizzato il Nebbiolo Tenuta Cucco)
  • 70 g di cioccolato fondente
  • 50 g di granella fine di nocciole tostate
  • 30 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito paneangeli
  • 1 pizzico di sale
  • Scorzetta di arancia (se piace)

Per la glassa:

  • 50 g di cioccolato fondente
  • 50 g di cioccolato bianco
  • 2 cucchiaini di olio di semi
  • Granella di nocciole tostate

 

Preparazione

Versare in una pentola il vino rosso (io ho utilizzato in questa ricetta il Langhe DOC –Nebbiolo- Tenuta Cucco), lo zucchero semolato, il burro, delle scorzette di arancia ed il cioccolato fondente. Sciogliere a fuoco moderato fino ad ottenere una crema molto fluida. Togliere un bicchiere di circa 170 g di crema che servirà alla fine per inzuppare la torta. Versare la restante crema in una ciotola e lasciarla intiepidire. In un piatto sgusciare le 4 uova e sbatterle leggermente con una frusta. Unire le uova poco per volta alla crema e amalgamare il tutto con una frusta. A parte in una ciotola bisognerà setacciare la farina, la fecola di patate, il lievito per dolci e alla fine aggiungere la granella fine di nocciole ed un pizzico di sale.  Aggiungere le polveri poco per volta alla crema di vino e uova e mescolare con una frusta. Imburrare ed infarinare uno stampo da torta e poi versarvi il composto ottenuto. Portare il forno  a 170°C e poi cuocere la torta per circa 30 minuti . Vale la prova stecchino per valutare la perfetta cottura. Sfornare e lasciar intiepidire. Togliere dallo stampo e poggiarla su di una gratella, praticare dei fori sulla superficie con uno spiedo di legno serviranno a bagnare meglio la torta . Riscaldare appena il liquido che è stato lasciato da parte e poi distribuirlo a cucchiaiate su tutta la superficie della torta. Lasciar riposare 30 minuti. Preparare la copertura fondendo in microonde il cioccolato a cui va aggiunto l’olio di semi per renderlo ancor più fluido e lucido. Versare il cioccolato fuso su tutta la torta e con una spatola distribuirlo su tutta la superficie ed i lati. Completare con granella di nocciole tostate . Lasciar riposare almeno 2-3 ore fino a quando la copertura si sarà ben asciugata.

Tenuta Cucco

Related Posts

2 responses

CONSIGLIA Ventagli di sfoglia