Plumcake multicereali con cranberry.

standard 30 settembre 2016 Leave a response

Ieri sera avevo voglia di qualcosa di buono pero’ ero combattuto,  perchè mi ero ripromesso che non avrei preparato dolci per almeno 1 mese. Qui la mia bilancia non fa altro che riproverarmi,  perciò devo bandire i dolci almeno per un po’ di tempo. Comunque per sentirmi meno in colpa,  ho pensato di preparare un plumcake con farina multicereali e cranberry,  cercando di non eccedere con gli zuccheri. Certo un dolce deve essere dolce altrimenti che cos’è ? Chiacchiere a parte,  ho rispolverato una vecchia ricetta che ho opportunamente modificato,  cercando di tirar fuori qualcosa di buono da assaporare nei momenti in cui si ha bisogno di qualcosa di speciale da accompagnare con il mio amato rum. Devo dirvi che in realtà il risultato mi è piaciuto, infatti ne ho gustato una fetta quando il dolce era ancora tiepido. Lo trovo ottimo anche per una sana prima colazione oltre che per i languorini fuori orario (quelli serali sono tremendi!!). Detto questo vi suggerisco questa ricetta che potrete personalizzare a vostro piacimento.

Plumcake multicereali con cranberry

plum2

Ingredienti

  • 120 g di farina multicereali ( io ho usato Racconti del Campo – Selezione Casillo)
  • 100 g di farina tipo 1 (Granoro)
  • 40 g di fecola di patate
  • 100 g di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di miele
  • 100 g di olio di semi
  • 125 g  di latte
  • 2 uova grandi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 30 g di cranberry essiccati
  • 1 bustina di vanillina
  • Scorzetta grattugiata di 1 limone bio
  • 1 pizzico di sale

 Preparazione

Sgusciare le 2 uova e versare all’interno di una coppa capiente insieme allo zucchero, vanillina, miele e un pizzico di sale. Lavorare per qualche minuto con il frullino elettrico fino a quando non diventerà spumoso e consistente. Versare a filo il latte e l’olio di semi e continuare a mescolare. Grattugiare la scorzetta di limone e aggiungerla all’impasto.  In un’altra coppa mescolate la farina multicereali con la farina tipo 1, la fecola di patate e la bustina di lievito per dolci . Aggiungere a cucchiaiate il mix di farine mescolando con una frusta  a mano. Movimento dal basso verso l’alto. In una coppetta versare un po’ di brandy ed ammollare i cranberry secchi. Imburrare ed infarinare leggermente uno stampo da plumcake. Strizzare i cranberry ed aggiungerli all’impasto. Versare l’impasto nello stampo da forno e livellare battendo leggermente su di un piano di lavoro. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 25-30 minuti. Una volta pronto lasciarlo intiepidire nello stampo e poi trasferirlo su di una gratella. Servire spolverando sulla superficie dello zucchero a velo.

plum3

 

plum1

Related Posts

Leave a response

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Ventagli di sfoglia