Chicche di patate con vellutata di zucca e speck.

standard 11 dicembre 2015 2 responses
A voi piace la zucca? A me tantissimo… infatti quando posso la preparo in mille modi,  compresa una variante alla tradizionale parmigiana di melanzane o zucchine. Questa volta pero’ ho approfittato di una vellutata che avevo preparato qualche giorno fa e che giaceva in frigorifero aspettando che mi inventassi qualcosa per utilizzarla.
In realtà è capitata proprio a fagiolo… perchè non sapendo cosa preparare per pranzo non ho fatto altro che rielaborare un piatto classico e molto diffuso,  ovvero la crema di zucca con lo speck a cui ho abbinato le chicche di patate. Poco tempo coincide anche con il fatto che non ho usato gnocchetti di patate fatti in casa…. peccato! ma ho optato per delle chicche di patate “industriali” come direbbe mia nonna. Scherzi a parte è venuto fuori un signor piatto, molto buono, cremoso ed invitante tanto che i miei bambini si sono leccati il piatto !!! Percio’ la prossima volta che vi capita per le mani una bella zucca , non esitate…. e lanciatevi nella preparazione di questo primo piatto!!


 

 

Chicche di patate con vellutata di zucca e speck.

 

Ingredienti per 4 persone
 
  • 400 g di chicche di patate (io ho usato Granoro)
  • 400 g di zucca già pulita
  • 100 g di speck tagliato a listarelle sottili
  • 1 scalogno
  • 1 foglia di alloro
  • Olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • Pepe creola
  • Un pizzico di curcuma
  • Un pizzico di noce moscata
  • Prezzemolo
  • Sale q.b.
 
Preparazione
 
Pulire la zucca e tagliarla a cubetti. In una padella capiente versare un goccio d’olio extravergine di oliva e lo scalogno tritato finemente. Imbiondire leggermente e poi aggiungere la zucca che farete prima rosolare leggermente a fuoco alto per pochi secondi e poi cuocere a fuoco basso ricordandovi di aggiungere un bicchiere di brodo vegetale o acqua calda. Io solitamente preferisco sfumare la zucca con poco vino bianco e poi aggiungo del brodo vegetale per la cottura. Dopo circa 15-20 minuti la zucca sarà cotta e tenderà a disfarsi. Versare la zucca in un bicchiere alto, aggiungere un po’ di brodo vegetale, 1 cucchiaio di parmigiano, un pizzico di curcuma, un pizzico di noce moscata,  del pepe creola e poi frullare il tutto  con un mixer ad immersione avendo cura di aggiungere un cucchiaio di olio extravergine a filo tanto da donare alla crema un aspetto vellutato e setoso. Tenere in caldo. In un padellino far sudare a fuoco basso lo speck e poi sgocciolare su di un foglio di carta assorbente.
Cuocere in abbondante acqua salata le chicche di patate, basteranno pochissimi minuti infatti appena vengono a galla bisogna subito scolarle. Versare la vellutata in una padella, ripassare le chicche di patate  mantecando il tutto con un cucchiaio di parmigiano e se necessario con un po’ di brodo vegetale tanto da trovare la giusta consistenza della crema. Aggiungere una parte della speck e mescolare il tutto. Servire completando il piatto con lo speck tostato , una spolverata di pepe creola e del prezzemolo tritato.

 

Related Posts

2 responses

CONSIGLIA Funghi fritti