Pane al cioccolato per #Scambiamociunaricetta.

standard 16 novembre 2015 7 responses
Questa volta ho voluto anch’io partecipare a questo giochino che devo confessarvi mi è piaciuto molto. Un modo per conoscere altri amici ed amiche blogger con le loro storie, le loro ricette e le loro passioni. Siamo in tanti ad aver partecipato e di questo ne sono felice perchè in questa maniera ci siamo messi in gioco scambiandoci una ricetta e rielaborandola e presentandola a proprio modo. Un grazie a Jessica Di Fraia e Valeria Valdambrini (Le Bloggaline) che hanno organizzato e coordinato questo gioco di scambio ricette.  Io sono stato abbinato a  Lilli del blog “Lilli nel paese delle stoviglie” una appasionata di cucina come me  che ama tantissimo il cioccolato ed io ho pensato di far cosa gradita rielaborando una sua ricetta di Pane al cioccolato. 
A me è piaciuto tanto ed anche ai miei bambini,  ora non tocca che provarlo sia nella versione originale che vi ricordo si trova sul blog di Lilli che nella mia versione un po’ piu’ rustica in quanto ho usato una farina ai cereali. 

Pane al cioccolato.
Ingredienti
 
  • 250 g di farina ai cereali
  • 30 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 50 g di gocce di cioccolato fondente
  • 145 g di latte intero alta qualità
  • 40 g di olio di semi
  • ¼  di lievito di birra
  • Pizzico di sale
 
 
Preparazione
 
Sciogliere il lievito di birra in una ciotola con una parte di latte tiepido  e lasciarlo riposare qualche minuto. Io aggiungo sempre anche un cucchiaino di zucchero per riattivare meglio i lieviti. Nel frattempo versare la farina ai cereali nella planetaria, aggiungere lo zucchero, un pizzico di sale , 1 cucchiaino di miele, il lievito sciolto ed il restante latte tiepido ed iniziare a lavorare a bassa velocità. Aggiungere a filo l’olio di semi e continuare a lavorare finchè l’impasto non sarà ben incordato ci vorranno in tutto circa 10 minuti. Verso la fine aggiungere una piccola parte di gocce di cioccolato e lavorare ancora 1 minuto. Togliere l’impasto dalla ciotola e riporlo su di un piano infarinato dove andrà allargato tanto da formare un rettangolo. Distribuire il resto delle gocce di cioccolato sull’impasto e fare un giro di pieghe a tre. Lasciar riposare 10 minuti e poi ripetere con un altro giro di pieghe a tre. Riporre ora l’impasto in una ciotola e lasciar lievitare per 2 ore. Trascorso questo tempo riprendere l’impasto dividerlo in due parti. Creare 2 cordoncini e intrecciarli. Foderare il fondo di uno stampo da plum cake con carta forno e inserirvi la treccia di pane. Lasciar lievitare in un luogo tiepido fino a raddoppio , ci vorranno almeno 4 ore. Io solitamente uso il forno con lucina accesa. Una volta pronto per la cottura, riscaldare il forno a 180°C e poi cuocere il pane per almeno 30 minuti. Riporlo nella parte centrale del forno per avere una cottura omogenea.
Trascorso questo tempo sfornare e lasciar prima riposare per 15 minuti nello stampo e poi su di una gratella. Questo pane resterà fragrante per alcuni giorni specie se viene conservato all’interno di una busta di cellophane per alimenti. Per un pane piu’ fragrante e morbido, vi consiglio di riscaldare le fette per pochissimi secondi in microonde. Ottimo per colazione e per merenda.

 

 

Che dire….grazie a questo scambio di ricette ho conosciuto non solo una nuova amica blogger ma ho imparato a realizzare un buon pane al cioccolato . grazie Lilli !!!! 

Related Posts

7 responses

CONSIGLIA Frittelle di zucchine e mozzarella