Pomodori farciti di riso e fagiolini.

standard 24 giugno 2015 2 responses
Finalmente son riuscito anche a realizzare la seconda ricetta per il contest Parmigiano Reggiano Chef 4 Cooking 2015. Tante idee da voler realizzare per promuovere l’ottimo Parmigiano Reggiano ma con poco tempo a disposizione per realizzarle tutte,  è un periodo un po’ così, servirebbe una giornata di almeno 48 ore per poter riuscire a far tutto compreso le ricette per il blog. Il tema del contest è la semplicità che deve coniugarsi con il buono per raggiungere il massimo risultato percio’ l’eccellenza di un piatto. Per questa seconda ricetta ho pensato di presentare un piatto classico che per la sua semplicità e bontà a mio avviso risponde proprio ai requisiti richiesti dal contest, ovviamente c’è qualcosa di mio che ho aggiunto alla ricetta! Questi pomodori farciti di riso e fagiolini sono a mio avviso l’esempio di  come veramente con poco si riesce a realizzare qualcosa di molto buono e salutare infatti ribadisco ancora il mio motto di semplicità ” Pochi ma buoni” dove si riconoscono in questo motto ingredienti non solo di qualità ma anche di stagione e rigorosamente freschi. Percio’ semplice è sinonimo di stagionalità . Ma ora veniamo a noi …..vi racconto come ho preparato questi scrigni di bontà.

 
Pomodori farciti di riso e fagiolini.
Ingredienti per 4 persone
  • 9 pomodori rossi rotondi ramati o a grappolo
  • 130 gr di riso ribe parboiled (tempo di cottura 13-14 minuti)
  • 100 g di fagiolini tondini
  • 60 g di Parmigiano Reggiano 14 mesi grattugiato
  • 8 dadini di Parmigiano Reggiano 14 mesi
  • Olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • Basilico
  • Sale e pepe q.b.
 
Preparazione
 
Lavare ed asciugare i pomodori, tagliare le calotte superiori ad 8 pomodori, con un coltellino ed un cucchiaino svuotare i pomodori e raccogliere la polpa ed i semi in una ciotolina. Salare leggermente l’interno di ogni pomodoro e lasciare da parte. In abbondante acqua salata cuocere per circa 7-8 minuti il riso parboiled (circa metà cottura) , scolare e raffreddare in una ciotola con un filo di olio extravergine di oliva. Sbollentare in acqua salata  per circa 8-10 minuti i fagiolini e poi tagliarli a tocchetti. In una padella versare un goccio d’olio extravergine e dorare 1 spicchio d’aglio, eliminare l’aglio e saltare brevemente i fagiolini. In un’altra padella versare 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e dorare brevemente 1 spicchio d’aglio, aggiungere la polpa del pomodoro ed il restante pomodoro tagliato a tocchetti, un pizzico di sale ed una macinata di pepe e lasciar cuocere per circa 10 minuti. Versare successivamente il tutto all’interno di un bicchiere da mixer , aggiungere qualche foglia di basilico ed un filo d’acqua e frullare il tutto con un mixer ad immersione. In una ciotola mescolare il riso con i  fagiolini, il Parmigiano Reggiano 14 mesi grattugiato, una macinata di pepe e una parte della salsa di pomodoro. La quantità di salsa la potete decidere voi a secondo dei vostri gusti l’importante è che il riso non sia molto asciutto. Riempire con un cucchiaino i pomodori inserendo al centro di ognuno un cubetto di Parmigiano Reggiano 14 mesi. Sistemarli in una pirofila leggermente unta di olio extravergine e completare grattugiando del Parmigiano Reggiano su ogni pomodoro. Nella stessa pirofila aggiungere  anche le calotte di pomodoro che ci serviranno per completare il piatto ricordandosi prima di infornare,  di versare un giro d’olio extravergine su tutti i pomodori. Cuocere in forno statico caldo a 200 °C per circa 20 – 25 minuti e fino a formazione di una crosticina dorata. Una volta pronti servire ancora caldi rimettendo su ogni pomodoro la calotta ed una fogliolina di basilico fresco. Questi pomodori farciti di riso e fagiolini si possono gustare sia caldi che freddi.
 
Ecco il protagonista di questo piatto:

 

Questo il risultato finale: 
 Belli vero? e non solo …………………
 
Con questa ricetta partecipo al contest
Parmigiano Reggiano Chef 4 Cooking 2015
 
#PRChef2015

Related Posts

2 responses

CONSIGLIA Funghi fritti