Orecchiette baresi con rucola, pomodorino e Parmigiano Reggiano .

standard 15 giugno 2015 11 responses
Rieccomi qui con una nuova ricetta ed una nuova sfida dedicata questa volta al Parmigiano Reggiano. Parmigiano Reggiano Chef 4Cooking una nuova sfida tra foodblogger che realizzeranno dei piatti  che puntano all’essenzialità degli ingredienti, solo 4 a scelta,  per raggiungere l’eccellenza …Qualcuno dirà e come si puo’ realizzare un grande piatto con soli 4 ingredienti? beh io penso che avendo a disposizione delle buone materie prime e meglio se di stagione e sapendole trasformare con delle cotture giuste ed abbinamenti armonici,  si riesce sicuramente a realizzare un piatto straordinario che nella sua semplicità è l’espressione dei sapori e profumi di ogni singolo ingrediente utilizzato. In sintesi per me vale il motto “Pochi ma buoni”. Questo piatto per noi pugliesi è un must che proprio per la sua semplicità e leggerezza è tipico prepararlo in estate, magari quando non si ha molto tempo da dedicare ai fornelli perchè fa caldo o perchè di ritorno da una giornata al mare. Questa che vi presento oggi è la versione calda,  ma non sottovalutate la versione fredda che si puo realizzare sostituendo il sughetto di pomodorino con del pomodoro crudo marinato con olio, basilico, aglio e pepe, la pasta va cotta e raffreddata e poi in una coppa si amalgama il pomodoro marinato, con le orecchiette,  la rucola spezzettata a mano,  dei cubettini o scaglie grossolane di parmigiano reggiano e un goccio di buon  olio extravergine di oliva. Insomma una crudaiola con l’aggiunta di rucola. Eccovi la mia versione.

Orecchiette baresi con rucola, pomodorino e Parmigiano Reggiano.
Ingredienti  per 4 persone
  • 400 g di orecchiette baresi (fatte in casa o pasta fresca)
  • 350 g di pomodorini cilegino
  • 300 g di rucola già pulita
  • 70 g di Parmigiano Reggiano 24 mesi
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • Basilico
  • Sale e pepe q.b
 
Preparazione
 
Lavare e incidere i pomodorini e poi sbollentarli per pochi minuti in acqua calda salata. Scolarli e versarli in una coppa con acqua fredda.  Eliminare la pelle ed i semi e poi tagliarli a cubetti. In una padella capiente versare un goccio d’olio extravergine e  lasciar dorare uno spicchio d’aglio. Eliminare l’aglio ed aggiungere i cubettini di pomodoro e qualche foglia di basilico e lasciate cuocere per soli 5 minuti,  aggiungendo un pizzico di sale alla fine. Lavare e lasciar sgocciolare la rucola. Cuocere le orecchiette in abbondante acqua salata avendo cura di scolarle molto al dente. Versare 1 mestolino di acqua di cottura nel pomodorino, aggiungere la rucola spezzettata grossolanamente e poi le orecchiette e completarne la cottura. Alla fine a fuoco spento,  mantecare il tutto con 1 cucchiaio di formaggio Parmigiano Reggiano 24 mesi ed un goccio di olio extravergine di oliva. Servire completando il piatto con una fogliolina di basilico, una macinata di pepe fresco e del formaggio Parmigiano Reggiano 24 mesi grattugiato.

 

Eccovi il protagonista di questa ricetta: 

                                                                 #PRChef2015

Related Posts

11 responses

CONSIGLIA Frittelle di zucchine e mozzarella