Torta flan alle arance.

standard 5 febbraio 2015 6 responses
Ogni promessa merita di essere onorata specie quando si parla di dolci e che…… dolci! Sabato scorso avendo in casa un bel po’ di arance taracco siciliane , ho voluto utilizzarle per realizzare una torta flan. Era la prima volta che la realizzavo ed in realtà un po’ di idee in merito me le ero già fatte, ma dovevo ingegnarmi qualcosa per modificare una torta che avevo visto qualche tempo fa sul web. Non certo una torta qualsiasi,  ma un flan realizzato dal maestro pasticcere Franco Lanza che tra l’altro è stato da poco eletto presidente dell’associazione cuochi baresi. La sua versione era stata realizzata con le ciliege ma io ho voluto a tutti i costi usare le arance. Almeno secondo me e secondo chi ha assaggiato la torta, l’esperimento è riuscito alla grande. Ovviamente questa ricetta vi consiglio di usarla con tutti i frutti che preferite avendo solo cura di prestare attenzione a quelli che sono molto succosi come gli agrumi che per necessità io ho trattato nel modo che vedrete nella mia ricetta,  ma per tutto il resto della fruttta basta solo denocciolarla e distribuirla sulla frolla ed il gioco è fatto! Vi garantisco che non solo è facile,  ma è tanto buona…non vi resta che provare.

 
Torta flan alle arance.
Ingredienti per una teglia di diametro 24-26 cm.
 
Frolla:
  • 250 g di farina “00”
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 3 tuorli d’uovo (50 g in tutto)
  • Un pizzico di sale
  • Scorza grattugiata di limone e arancia biologica (se
    piace)
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci
 
Ripieno della torta:
  • 3-4 arance tarocco ( o altra frutta)
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 7-8 amaretti o savoiardi
  • Un pizzico di cannella
  • Un po’ di brandy
  • Una noce di burro
 Per la crema flan:
  • 3 uova intere
  • 20 g di farina “00”
  • 200 ml di panna fresca per dolci
  • 80 g di zucchero
  • semi di vaniglia
 
 
Per la frolla:
Mescolare e lavorare il burro con lo zucchero a velo, i tuorli e poi aggiungere per ultimo la farina setacciata e addizionata del pizzico di sale e del lievito per dolci. Se gradite potete aggiungere anche la scorzetta di limone e arancia grattugiata. Lavorare brevemente il tutto e poi formare un panetto da mettere a riposo in frigo coperto con della pellicola alimentare per almeno 1 ora. Meglio preparare la frolla il giorno prima.
Per il ripieno di arance:
Pelare a vivo le arance e tagliarle a tocchetti. Versare il tutto in una padella larga con una noce di burro e  2 cucchiai di zucchero e lasciar caramellare per qualche minuto sfumando con un goccio di brandy e se gradite aggiungere alla fine un pizzico di cannella. Lasciar raffreddare in frigorifero. Una volta fredde aggiungere i savoiardi o gli amaretti sbriciolati.
Per la crema flan:
Sbattere in una ciotola capiente le uova con lo zucchero, aggiungere pian piano la farina evitando di far formare i grumi e per finire aggiungere la panna mescolando il tutto con una frusta. Aromatizzare con dei semi di vaniglia o scorzetta di limone. Otterrete così una crema liscia ed omogenea di media densità.
 
Composizione della torta
Imburrare ed infarinare uno stampo da forno, stendere la frolla creando un disco che copra la base ed i lati della teglia. Versare le arance caramellate e distribuirle sul tutto il fondo della frolla e poi versare all’interno la crema flan avendo cura di distribuirla su tutta la superficie in maniera omogenea. Cuocere in forno caldo a 170°C statico o ventilato per circa 40 minuti totali. Se gradite un effetto di zucchero caramellato in superficie vi consiglio di cuocere la torta per circa15-20 minuti a forno ventilato e poi di distribuirvi sulla superficie dello zucchero di canna  e di rimettere in forno alla stessa temperatura ma in modalità statico per altri 20 minuti circa.

 

 

Related Posts

6 responses

CONSIGLIA Crostata al cioccolato bianco e mirtilli