La pasta frolla di Mina ed i miei frollini cuor di mela.

standard 19 novembre 2014 9 responses
La settimana scorsa la mia amica Mina pubblica sulla sua pagina facebook una bella foto di frollini al burro con una bella decorazione al cioccolato fondente, io commento la foto  scrivendo che di belli erano belli,  però bisognava assaggiarli per decretarne la loro bontà. La mia amica di contro cosa fa? Il giorno successivo mi invia,  tramite un amico comune , una bella scatola di latta con dentro i frollini al burro. Che vedono i miei occhi!! Giuro…non li ho mangiati tutti io ma è stato un momento di condivisione con tutti i colleghi dell’ufficio che non hanno fatto altro che apprezzare la bontà di questi biscotti e poi hanno fatto richieste  esplicite di altri dolci. Io oltre a ringraziare Mina da buon curioso foodblogger le ho chiesto la ricetta che prontamente mi è arrivata con tanto di spiegazioni e suggerimenti. Ero così contento di quella ricetta perchè finalmente avevo trovato il frollino al burro che realmente si scioglie in bocca e che profuma ed ha un buon sapore di burro. Insomma  è stato quasi come vincere alla lotteria! Almeno dal punto di vista emozionale e della soddisfazione per aver trovato qualcosa che cercavi da tempo. Con questa ricetta però non solo ho realizzato i classici frollini al burro ma mi son divertito a preparare i frollini cuor di mela ed anche alcuni pasticciotti ripieni di mela e nocciole. Ma voi mi direte:  tutto sto racconto ma in realtà non si vede ancora nulla! Continuate a leggere e vedrete che sorprese!!

Frolla per biscotti al burro.
Ingredienti
  • 500 g di farina
  • 250 g  di burro
  • 150 g di  zucchero a velo
  • 2 tuorli+ 1 uovo intero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci paneangeli
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
 
 
Ripieno
  • 2 mele golden
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 30 g di burro
  • Qualche goccia di limone
  • 1 tazzina di rum scuro
  • Un pizzico di cannella
  • Un pizzico di cardamomo macinato
 
 
Preparazione
 
Versare nella ciotola dell’impastatrice  il burro tagliato a tocchetti, lo zucchero a velo e iniziare a lavorare. Aggiungere i tuorli e l’uovo intero e continuare ad impastare velocemente. Setacciare la farina a cui aggiungere 1 cucchiaino di lievito per dolci, la vanillina ed un pizzico di sale. Aggiungere la farina all’impasto precedente e  lavorare brevemente evitando di scaldare troppo l’impasto e poi riporre in una ciotola coperta da pellicola e lasciar riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Potete anche prepararla il giorno prima,  l’interessante è coprirla con la pellicola e conservarla in frigo . Per la preparazione sia dei biscotti che delle frolle alla mela bisogna stendere su di un piano leggermente infarinato la frolla creando uno strato uniforme di circa 0.5 cm. Coppare la frolla con degli stampini e poi riporre i biscotti su di una placca rivestita di carta forno. Lasciar cuocere in forno caldo a 160-170°C per circa 15 minuti. Devono restare quasi bianchi. Per le frolle alla mela bisogna prima preparare il ripieno togliendo la buccia alle mele , poi tagliarle a tocchetti e ripassarle in padella con un bel pezzo di burro e zucchero di canna. Sfumare e fiammeggiare con l’aggiunta del rum scuro e poi solo alla fine aggiungere qualche goccia di limone, un pizzico di cannella e di cardamomo. Lasciar  raffreddare. Tagliare dei dischi di pasta frolla di circa 5-6 cm di diametro e poi  farcirli con un cucchiaio di mele precedentemente preparate, coprire con dei dischi di pari dimensioni avendo cura di sigillare per bene i bordi e poi cuocere in forno a 160-170°C per 15-20 minuti. Se gradite potete aggiungere sulla superficie delle  frolle dello zucchero semolato prima di cuocerle. Se invece volete realizzare dei pasticciotti cuor di mela dovrete rivestire degli stampini ovali in alluminio con la pasta frolla, farcire con le mele e richiudere sempre con pasta frolla sigillando bene i bordi e poi cuocere come sopra. Per decorare potete usare il semplice zucchero a velo oppure il cioccolato fondente fuso a bagnomaria oppure la ghiaccia reale e se gradite si possono anche decorare con codette colorate e granella di nocciole o mandorle. Ottima anche per realizzare i mitici ferri di cavallo con le punte al cioccolato.
 Questi sono i frollini cuor di mela.
 
Questo è invece il pasticciotto cuor di mela.
 
Grazie Mina per avermi regalato questa meravigliosa ricetta.

Related Posts

9 responses

  • buoni anche con il ripieno alla mela!! di solito li faccio semplici, devo provarli :.-)
    ciao e buona serata
    raffaella

  • che carina la tua amica 🙂
    grazie per aver condiviso questa ricetta con noi: i pasticciotti cuor di mela sono davvero invitanti!

  • Bellissimo il pensiero….e davvero straordinario l'aspetto di questi biscotti 🙂 Grande Peppe, come sempre ! Ti abbraccio forte <3

  • Grazie per il gentilissimo pensiero! Si le cose sono andate esattamente così come raccontate! La cucina è passione, emozione ma soprattutto scambio e condivisione! Grazie Peppe e alla prossima ricetta!!!

  • Peppe che spettacolo. Proverò senza dubbio questa frolla. Ho la strana convinzione che, per quanto riguarda la frolla, ognuno debba trovare "la sua" 🙂 e io sono sempre alla ricerca della frolla perfetta 🙂 quella che non è troppo friabile da non riuscire a lavorarla, troppo appiccicosa, troppo mdura o troppo molle 🙂 quindi continuo a provare ricette di frolla, a fare esperimenti….chissà che questa non si la volta buona 🙂 magari diventerà la frolla che adotterò definitivamente 🙂
    Un abbraccio
    Silvia

    • Ti capisco benisimo perchè anche io sono sempre alla ricerca della ricetta perfetta almeno per le mie esigenze e per i miei gusti. questa frolla te la consiglio ma mi raccomando a farla raffreddare per bene in frigo. poi prima di lavorarla dai i soli colpetti con il mattarello sul panetto e poi lavorala brevemente con le mani e poi procedi nella sfoglia. meglio ancora potresti già dopo averla preparata , stenderla tra 2 fogli di carta e metterla a riposare in frigo. un caro saluto,Peppe.

  • Voglio anche io un'amica come Mina^^
    Meraviglia di biscotti:)
    grazie per essere passato da me, ti seguo :*

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Maionese vegetale