Insalata di riso estiva.

standard 20 giugno 2014 1 response
Finalmente oggi è tornato il caldo dopo giornate di pioggia e di temperature che bruscamente si erano abbassate a causa di questa perturbazione che ha colpito un po’ tutta l’Italia. Qualcuno sicuramente si sta organizzando per il pic nic di fine settimana o per la gita al mare percio’ ho pensato di proporvi questa ricetta classica che si presta benissimo per queste occasioni fuori casa. Non è altro che una semplicissima insalata di riso realizzata in maniera molto leggera senza l’aggiunta di maionese, uova o altri ingredienti che potrebbero rendere il piatto molto pesante. Io solitamente la preparo in questa maniera preferendo uno spiccato sapore agrodolce ed una freschezza conferita principalmente dalla menta, voi invece come la preparate? Aspetto i vostri commenti e le vostre idee,   ma per il momento vi propongo la mia versione.

Insalata di riso estiva.
Ingredienti per 4 persone

  • 300g di riso parboiled
  • 200 g di insalatina mista in agrodolce
  • 50 g di olive verdi denocciolate
  • 30 g di mais dolce
  • 150 g di emmental
  • 150 di fesa di tacchino (unica fetta)
  • 2 pomodori per insalata
  • Limone (succo 1 cucchiaino)
  • Capperi piccolissimi se graditi
  • Aceto di vino bianco
  • Olio extravergine di oliva delicato
  • 4-5 foglioline di menta
  • 2-3 foglie di basilico
  • zenzero fresco grattugiato (un pezzetino)
  • Sale
  • Pepe
Preparazione
Cuocere il riso in abbondante acqua salata per
circa 10 minuti e se gradite potete aromatizzare l’acqua di cottura con un paio
di foglie di basilico. Una volta al dente, 
scolarlo e ripassarlo sotto acqua fredda. Tagliuzzare le olive,
l’insalatina, cubettare il pomodoro, l’emmental e la fesa di tacchino. Versare
in una coppa il riso e tutti gli ingredienti precedentemente sminuzzati,
aggiungere un cucchiaino di succo di limone e 1 cucchiaio di aceto di vino
bianco e olio extravergine a vostro piacimento. Mescolare il tutto e poi
aggiungere ancora il mais, qualche fogliolina di menta e di basilico sminuzzate
a mano, una macinata di pepe creola un pezzettino di zenzero fresco grattugiato e un pizzico di sale se occorre.  Mescolare per bene e poi coprire
con pellicola alimentare e lasciar riposare per qualche ora in frigorifero.
Prima di consumarla ricordarsi di rimescolare e di tenere l’insalata di riso a
temperatura ambiente per circa 20-30 minuti. Se gradite potete aggiungere anche
un uovo lesso o sbriciolandolo oppure a fette in superficie , servirà anche per
decorare il piatto finito. Io ho preferito la zest di limone e le foglioline di
menta.

Related Posts

1 response

  • Già infatti Domenica si pranzerà all'aperto e dovrò portare qualcosa di pronto da mangiare in pineta…..questa idea effettivamente è ottima e incontra i gusti di tutti,mi hai convinta 😉
    Z&C

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Pasta avocado e pomodorini