Ciambella con gocce di cioccolato fondente.

standard 29 gennaio 2014 4 responses
Era da un po’ di tempo che volevo preparare questa ciambella all’acqua di Anna Moroni infatti avevo salvato la ricetta per poi poterla provare. Sabato dovevo provare una farina per dolci che mi avevano regalato allora mi è sembrata l’occasione giusta per preparare questa ciambella. Ho cercato la ricetta salvata un po’ di tempo fa , ho confrontato un po’ di cosucce,  poi ho riletto il post dell’amica Antonella  del blog Golosi Pasticci e finalmente mi sono messo all’opera. Non ero solo ….con me c’era l’allievo pasticcione, mio figlio Luca,  che ha contribuito nell’impresa in maniera determinante.
La ricetta è semplice e facilissima, io ho interpretato la ricetta aggiungendoci qualcosa di mio ed in realtà ho realizzato 2 ciambelle,  una con la ricetta classica di Anna Moroni e l’altra con le gocce di cioccolato (così come ha consigliato l’allievo pasticcione) . Pochi consigli per realizzare questa ciambella: se potete impastate e mescolate usando una forchetta o al massimo una frusta, otterrete una morbidezza ed una friabilità diversa da quella che si ottiene con il frullino elettrico, infatti ricordo mia nonna che preparava le sue torte impastando e mescolando con la forchetta e venivan fuori certi capolavori! Ho volutamente usato nella versione al cioccolato il latte di soia al posto dell’acqua, questo ingrediente donerà ulteriore morbidezza al dolce. E’ inutile dirvi che  questa base potete personalizzarla come vi pare e piace, percio’ divertitevi ad aggiungere cio’ che piu’ vi ispira. Io ho preferito di gran lunga la versione semplice,  mentre l’allievo pasticcione ha divorato quella con il cioccolato. Provatela è ottima ed ideale per una sana colazione e per una buona merenda.
Ciambella con gocce di cioccolato fondente.

Ingredienti

  • 300 g di farina
  • 250 g di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 60 g di limoncello (o liquore strega)
  • 80 g di acqua tiepida (o latte di soia)
  • 150 g di olio di mais
  • 1 bustina di lievito paneangeli
  • 2 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
  • La buccia grattugiata di 1 limone e di una arancia
  • 1 pizzico di sale
Preparazione
Con una frusta montare per bene le uova con lo zucchero
di canna ed un pizzico di sale. Versare molto lentamente l’olio di semi a filo
, poi il limoncello e subito dopo l’acqua tiepida o il latte di soya.
Amalgamare il tutto e poi unire un po’ per volta la farina setacciata insieme
al lievito. Alla fine versare la scorzetta grattugiata del limone e
dell’arancia e le gocce di cioccolato fondente. Imburrare ed infarinare
leggermente uno stampo per ciambella e poi versare il composto preparato.
Preriscaldare il forno a 170°C e poi infornare e cuocere il dolce per circa 45
minuti. Controllare la cottura dopo circa 30 minuti utilizzando uno stuzzicadenti.
Una volta pronto sfornare e lasciar raffreddare su di una gratella. Servire
spolverizzando dello zucchero a velo.
Versione semplice senza cioccolato e latte di soia .
Ecco la versione al cioccolato.

Related Posts

4 responses

CONSIGLIA Ricette disegnate: Castagnaccio