Pizza rustica con ricotta e verdure.

standard 13 dicembre 2013 2 responses
Eccoci qua, finalmente riesco a trovare un pò di tempo per il mio blog! Ieri guardando una ricettina preparata dalla bravissima Sonia Peronaci di Giallo Zafferano mi son ricordato di questa pizza rustica che avevo preparato qualche settimana fa di cui non avevo ancora condiviso e pubblicato la ricetta. Come un po’ tutte le pizze rustiche,  molte nascono come preparazioni svuota frigo o preparazione dell’ultimo momento percio’ si cerca di mettere insieme cio’ che si ha nel proprio frigorifero cercando di tirar fuori qualcosa di buono e ghiotto ed io ho fatto proprio così ! Guardate un po’ che meraviglia e che bontà ne è venuta fuori?

Pizza rustica con ricotta e verdure.
 
Ingredienti :
  • 2 dischi di pasta sfoglia
  • 400 g di ricotta vaccina
  • 2 zucchine
  • 1 peperone
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipollotto
  • Olio extravergine di oliva
  • ½ melanzana
  • 4-5 pomodorini (facoltativi)
  • 200 g di scamorza o di groviera
  • 2 uova +1 tuorlo per spennellare la superficie
  • 2 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato
  • Prezzemolo
  • Basilico
  • Pepe creola
  • Sale q.b
 
Preparazione
 
Versare in una ciotola capiente le 2 uova sgusciate e sbatterle energicamente con una frusta . Aggiungere il formaggio grattugiato, una presa di sale, il pepe  , le erbe aromatiche tritate finemente ed amalgamare il tutto. Setacciare la ricotta vaccina ed aggiungerla alle uova. In una padella  imbiondire l’aglio ed il cipollotto con un filo d’olio extravergine e poi versare le zucchine, il peperone e le melanzane tagliate a cubetti piccoli e lasciar rosolare per qualche minuto. Se gradite potete anche aggiungere 3-4 pomodorini ciliegini tagliati in 4 parti. Salare e pepare leggermente le verdure. Togliere dal fuoco e lasciar intiepidire. Aggiungere le verdure così preparate al composto di uova e ricotta ed amalgamare il tutto. Correggere di sale se necessario. Foderare una teglia rotonda con un disco di pasta sfoglia avendo cura di creare dei bordi laterali abbastanza alti tanto da poter contenere il ripieno. Bucherellare leggermente la pasta sfoglia e poi versare il composto preparato livellandolo con l’uso di una spatolina. Coprire con un altro disco di pasta sfoglia e sigillare i bordi creando un cordoncino. Bucherellare con i rebbi di una forchetta la pasta sfoglia e poi  spennellare tutta la superficie con il tuorlo d’uovo. Cuocere in forno caldo a 180°C per circa 30 minuti e fino a completa doratura. Un volta pronta togliere dal forno e lasciarla intiepidire  prima di servirla.

Related Posts

2 responses

  • caro Peppe…ho una fame..non sai quanto mi piacerebbe in questo momento una bella fetta di questa delizia 🙂
    Un bacione !

  • ciao Peppe
    ti scrivo appena sveglia , quando è ora di caffè e brioche ma a guardare la foto ho già fame di una bella fetta di questa delizia 😛
    ciao e a presto

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Insalata di farro e avocado