Muffin gustosi allo Sbrinz per Swiss Cheese Parade.

standard 16 ottobre 2013 6 responses
Qualche settimana fa gironzolando per il web scopro che la mia amica Teresa del blog Peperoniepatate stava organizzando un bellissimo contest dedicato ai formaggi svizzeri in collaborazione con Switzerland Cheese Marketing Italia, subito ho dato la mia disponibilità perchè mi ha colpito il tema del contest ovvero lo street food. In questi ultimi tempi se ne stà parlando veramente tanto anche perchè stanno cambiando molto le nostre abitudini alimentari , il nostro stile di vita e spesso ci si trova a consumare spuntini e pasti in maniera frugale per strada. Ecco spiegato perchè  si stanno riscoprendo e nobilitando i tradizionali cibi di stada magari rielaborandoli o addirittura creandone di nuovi per aumentare l’offerta. Percio’ oltre il panino, la focaccia , il tramezzino , il croissant e le brioche c’è molto di piu’,  infatti questo contest servirà ad arricchire questo gustoso paniere ed in maniera molto particolare ed originale, useremo 2 formaggi della tradizione svizzera, lo Sbrinz e la Gruyère e ne vedremo delle belle! Questa è la mia prima ricetta,  perchè poi ce ne saranno delle altre! Questi muffins li ho preparati per la prima volta e devo dirvi che ne sono rimasto piacevolamente colpito e soddisfatto e non solo io. Cio’ che ho aprezzato di piu’ è stata la gradevolezza e la delicatezza del sapore  conferito proprio dall’uso dello Sbrinz. I 10 muffins che ho preparato,  son spariti in un lampo perchè i miei bimbi si son fatti una bella scorpacciata, io ne ho solo assaggiato uno….ma lo so, non dovevo!

 

Muffins gustosi allo Sbrinz.
Ingredienti per 10 muffins di
media grandezza
  • 150 g di farina Manitoba
  • 140 g di latte intero alta qualità
  • 120 g di Sbrinz
    grattugiato
  • 1 uovo
  • 40 g di burro fuso
  • 2-3
    g  di lievito
    di birra secco o mezza bustina di lievito istantaneo tipo lievito
    pizzaiolo.
  • 1 cucchiaino scarso di zucchero
  • 3 fette di speck
  • Pepe creola macinato fresco a piacere
  • un pizzico di sale
Preparazione
Tagliate a  julienne sottili  le fette di speck e lasciatele da parte.
In una ciotola capiente
mescolate la farina  con lo sbrinz
grattugiato, il pizzico di sale e una generosa macinata di pepe creola. In
un’altra ciotola versate l’uovo e
sbattetelo leggermente,
aggiungete il latte ed il burro fuso e mescolate il tutto. Poco prima di
versare il composto liquido nella farina,
ricordarsi di versare o il lievito di birra secco sciolto in poco latte
tiepido oppure la mezza bustina di lievito istantaneo tipo lievito pizzaiolo o
Bertolini per torte salate. Mescolare energicamente con una spatola o con un
frullino con fruste a spirale e poi riporre negli stampini di silicone
leggermente oliati ed infarinati. Se decidete di inserire come ho fatto io lo
speck o latro ingrediente , bisogna riempire prima il fondo dello stampino con
un po’ di impasto, poi sistemare al centro un ciuffetto di julienne di speck e
poi un altro po’ di impasto tanto da riempire lo stampino per circa ¾ della sua
altezza. Ora se avete usato il lievito di birra serviranno almeno 2 ore per la
lievitazione altrimenti se avete usato il lievito istantaneo , potete
infornarli subito in forno caldo a circa 200°C per circa 6-7 minuti e poi abbassando a 170°C portandoli a cottura .
Devono diventare dorati e non troppo bruni , tanto da non asciugarli troppo.
Una volta pronti,  servirli ancora
tiepidi per gustare il buon sapore del formaggio Sbrinz.
Ora vi mostro qualche scatto ….per prendervi per la gola!!!
Con questa mia ricetta partecipo al contest dei Formaggi Svizzeri Swiss Cheese Parade  .

Related Posts

6 responses

CONSIGLIA Torta al limone