Filetti di merluzzo ai peperoni e pepe rosa.

standard 16 settembre 2013 7 responses
Rieccomi nuovamente in pista! Questo è un periodo caratterizzato da un po’ di pigrizia nel pubblicare nuove ricette anche perchè la mia dieta mi stà limitando parecchio, ma io comunque resisto e mi sono cimentato ugualmente nel realizzare diverse ricettine che prossimamente pubblichero’. Non saranno stragolose o goduriose come qualcuna del passato, ma saranno piacevoli e abbastanza light. Vi dico la verità è un po’ difficile per me accettare tutta una serie di limitazioni,  ma spero che quanto prima almeno possa riabbracciare alcuni alimenti che mi sono stati vietati,  anche in piccole dosi. Oramai sogno mozzarelle e formaggi di ogni tipo! La carbonara, la cacio e pepe, le cozze !!Sono miraggi per me questo periodo. Che condanna! Oggi comunque ho cercato di nobilitare questi filetti di merluzzo cercando di creare un piatto gustoso ed invitante, guardate un po’ cosa ho combinato.

Filetti di merluzzo ai peperoni e pepe rosa.
Ingredienti per 4 persone
 
  • 8 filetti di merluzzo
  • Mezzo peperone rosso
  • 2 bicchieri di vino bianco aromatico
  • 1 cucchiaino di pepe rosa
  • 1 limone
  • Prezzemolo
  • Basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
 
Preparazione
 
Disporre i filetti in un pirofila e cospargerli di pepe rosa schiacciato. Versare il vino bianco, un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva , il succo di 1 limone ed un pizzico di zucchero. Se vi piace un po’ più  pepato,  potete aggiungerci anche una  macinata di pepe creola. Lasciate marinare in frigorifero per almeno 40 minuti. Con un coltellino eliminate la pelle al peperone e poi  tagliatelo a cubetti piccolissimi. In una padella versare un goccio d’olio extravergine ed uno spicchio d’aglio e lasciar imbiondire. Eliminare l’aglio e poi disporre i filetti appena tolti dalla marinatura e lasciar dorare velocemente da ambo i lati.  Versare poi i peperoni, un po’ di sale e lasciar cuocere per circa 10 minuti. Se vi piace ottenere un bel sughetto di accompagnamento, potete versare un po’ di marinatura durante la cottura. Completare il piatto con un pizzico di sale ed un trito di prezzemolo e basilico fresco.  Per ottenere un filetto morbido e non moltostopposo cercate di evitare  una lunga cottura.  Servire ben caldi accompagnati da crostini di pane di Altamura .

Related Posts

7 responses

CONSIGLIA Ventagli di sfoglia