Fiori di zucchine al forno.

standard 14 giugno 2013 4 responses
E dopo l’ennesima giornata di corsa,  eccomi finalmente a raccontarvi la semplice ma gustosissima ricetta che ho preparato oggi a pranzo. Premetto che stamattina una cara amica di famiglia,  ha pensato bene di regalarci delle ottime e squisite zucchine dell proprio orto, percio’ parliamo di zucchine dal bel colore verde, un profumo intenso ed un sapore che non merita neanche di essere “contaminato” con altri ingredienti o spezie. Oggi è stato anche il mio primo timido giorno di dieta , percio’ non potevo preparare le mie solite pietanze belle ricche e farcite, ma comunque sappiate che  devo ancora  abituarmi ad una cucina un po’ piu’ soft e light ( che brutti termini …almeno per me) . Qualcuno mi ha anche consigliato di chiudere il blog così almeno non preparo piu’ tanto cibo e di conseguenza mangio meno, io non condivido,  percio’ dovro’ trovare qualcuno a cui far assaporare cio’ che la mia fantasia mi suggerisce di preparare. Per il momentio vi lascio questa mia versione di fiori di zucchina farciti al forno, sono stati una delizia, percio’ vi invito a prepararli sia come secondo ma anche come finger o antipasto.

Fiori di zucchine al forno.
Ingredienti per 4 persone:
 
  • 12-16 fiori di zucchine freschissimi
  • 100 g di ricotta vaccina ben asciutta
  • 2 uova
  • 20-30g  di caciocavallo podolico a scaglie
  • olio extravergine di oliva
  • pepe
  • basilico
  • 1 limone
  • pangrattato
  • sale q.b
 
Preparazione
 
Lavare i fiori di zucchina e poi cercare di asciugarli , tamponando con carta assorbente. In una ciotola versare la ricotta ben asciutta, un tuorlo, un po’ di pepe, un paio di foglie di basilico tritato, un cucchiaio di caciocavallo stagionato a scaglie ed un po’ di buccia grattugiata di limone. Amalgamare il tutto e riporre per 10 minuti in frigorifero. In un piatto sbattere 1 uovo intero, creando una crema spumosa e poi tenere da parte. Riempire una sac a poche monouso con la ricotta e farcire ogni singolo fiore di zucchina lasciando un po’ di spazio per chiudere i lembi del fiore verso l’interno. Passare ogni fiore farcito prima nell’uovo e poi nel pangrattato e poi sistemarli ordinatamente in una teglia leggermente unta. Versare un filo d’olio extravergine e poi cuocerli per circa 10 minuti a forno caldissimo, volendo anche con la sola funzione gratinatura, infatti quando saranno dorati bisogna toglierli dal forno e servirli ancora caldi. Io ho scelto di servirli insieme a della rucola .

Related Posts

4 responses

  • Brava la tua vicina e bravissimo tu che li preparati meravigliosamente bene. Io al forno non li ho mai preparati, ti ringrazio per l'idea.

    Non stare a sentire che ti dice di chiudere il blog. chissà quanta gene c'è disposta a sacrificarsi per assaggiare le tue ricette.

    Un abbraccio.

  • ciao Peppe
    visto che è facile preparare leggero e postare sfiziosità!!!
    potresti alleggerirli ancora di più credimi e saranno squisiti lo stesso, la materia prima fa la differenza! ^_*
    a presto

  • Chiudere il blog? Scusami ma solo un matto può consigliartelo! Tieni duro e vedrai che si può mangiare in modo gustoso anche se light, poi la fantasia non ti manca, questi fiori di zucchine ne sono la prova 🙂 😉 Prendo nota, devono essere ottimi! Complimenti amico mio, bacioni e buona domenica 🙂

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Maionese vegetale