Cous cous con carciofi.

standard 10 aprile 2013 9 responses
Approfittando della presenza ancora sul mercato degli ottimi e salutari carciofi, ho pensato di realizzare un primo piatto semplice e curioso che stuzicasse anche i bambini,  che come al solito sono un po’ restii a mangiare le verdure. Ne è venuta fuori una preparazione carina , insolita per l’uso del cous cous e molto gustosa,  tanto da poterla anche definire un piatto unico. Complice anche la primavera con temperature piu’ calde,  questo piatto è stato anche molto gradito per la sua freschezza . Direi di non perderci in chiacchiere e di passare alla preparazione, anche perchè devo correre…… non ho molto tempo!!

Cous cous con carciofi.
 
Ingredienti per 4 persone
 
  • 300 g di cous cous precotto (io ho usato cous cous Granoro)
  • 1,5  lt. di brodo ristretto di verdure
  • olio extravergine di oliva
  • 6 carciofi
  • 1 spicchio di aglio
  • 3-4 pomodorini
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • prezzemolo
  • erba cipollina oppure origano fresco
  • sale
  • pepe
 
 
Preparazione
 
Versare in una ciotola capiente il cous cous precotto e 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Mescolare e poi aggiungere il brodo caldo di verdure (non tutto,  lasciarne un paio di mestoli). Coprire e lasciar riposare  per circa 10 minuti. Una volta pronto,  tritare l’erba cipollina  ed il prezzemolo  ed amalgamare al cous cous insieme ad una spruzzatina di pepe. Ungere degli stampini e versare il cous cous cercando di compattarlo,  facendo pressione con un cucchiaio. Lasciar riposare. Pulire i carciofi togliendo le parti piu’ dure  e poi tagliarli a fette  e sbollentarli per 5 minuti in acqua salata. Scolare e raffreddare con acqua e ghiaccio. Versare in una padella,  un goccio d’olio extravergine e lo spicchio d’aglio che lascerete imbiondire. Aggiungere i carciofi,  sfumare con un po’ di vino bianco e poi versare i pomodorini freschi tagliati a spicchi ed un po’ di sale. Lasciar cuocere con coperchio per circa 10 minuti e se necessario aggiungere il brodo vegetale per evitare che si brucino  o si secchino troppo. Completare con una generosa manciata di prezzemolo tritato. Assemblare il piatto mettendovi al centro lo sformatino di cous cous e poi creare un anello attorno con i carciofi . Nappare ogni piatto con qualche cucchiaio di fondo di cottura dei carciofi e servire ben caldi.

 

 

Related Posts

9 responses

CONSIGLIA Pasta cacio, uova e zucchine