Carciofi farciti…. a sorpresa!

standard 7 marzo 2013 13 responses
Oggi mi sono concesso un giorno di ferie ne avevo veramente bisogno! Devo non solo recuperare un po’ di energie ma devo anche smaltire un po’ di rabbia perchè è vero,  l’ignoranza e l’arroganza sono due brutte malattie di cui oramai il mondo che ci circonda è pieno. Se ne trovano in ogni ambiente, ad ogni angolo e purtroppo molte volte vengono usate per far carriera o per farsi notare o giusto per dar fastidio o meglio ancora per fare i lacchè.Percio’ aveva ragione il mio Prof. del Liceo che diceva sempre “nella vita dovete aver paura degli ignoranti  che pensano di sapere tutto e che di conseguenza per far valere le proprie ragioni diventano anche arroganti,  se questi poi si trovano in una posizione sopra di te perchè sono capi o proprietari pieni di soldi allora …è peggio!” il vecchio detto pugliese dice “pur le scann dventn siegge”. Rabbia a parte,  mi sono rifugiato a casa e nella mia cucina ho preparato un po’ di cose buone, alla faccia loro! da stamattina mi alterno tra cucina e blog perchè solo in questo modo posso recuperare un po’ di tranquillità. Inizio pubblicando questa mia interpretazione di carciofi farciti con cous cous. Grazie al fatto che vengono fritti interi , non si conosce la farcitura fino a quando non si tagliano per mangiarli, percio’ li ho definiti a sorpresa!
Venite con me che si aprono le danze!!! E grazie a voi tutti di esserci, perchè come dice la cara Valentina ” il blog rappresenta per noi tutti , quell’angolino privato in cui raccogliamo le nostre idee, le nostre esperienze e le condividiamo con chi ha la nostra stessa passione. Ma non solo…. il blog è anche amicizia sincera!!!
Carciofi farciti ….a sorpresa..
Ingredienti per 6 persone
  • 8 carciofi
  • 200 g di cous cous precotto (io ho usato quello
    Granoro)
  • 250 ml di brodo vegetale
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • ½ cipolla
  • 1 carota
  • 1 foglia di alloro
  • 3 fette di prosciutto cotto
  • 80 g di caciocavallo stagionato (io ho usato quello
    di Minervino Murge)
  • Farina
  • pangrattato
  • 2 uova
  • Sale
  • Pepe
Preparazione
Si inizia preparando un buon
brodo vegetale con verdure fresche infatti è da questo ingrediente che dipende
il buon sapore del cous cous. Versare in una ciotola capiente il cous cous poi
aggiungere un po’ di olio extravergine e sgranare per bene con la forchetta.
Versare lentamente il brodo
vegetale caldo(circa 220 ml) e coprire con un coperchio, attendere per circa
8-10 minuti. In questo tempo il cous cous assorbirà il brodo e aumenterà di
volume, inoltre mescolandolo con una forchetta dovrà essere sgranato e non
ammassato. Pulire i carciofi e lasciarne 6 interi all’interno di una coppa con
acqua e limone, gli altri 2 tagliateli a spicchi e passateli in padella con un
filo d’olio extravergine ed un trito fine di aglio e cipolla. Lasciar cuocere
per circa 15 minuti bagnando con un po’ di brodo vegetale. Una volta pronti
aggiungerli al cous cous insieme al caciocavallo a dadini ed al prosciutto
cotto a striscioline. Correggere di sale se necessario,  ed aggiungere una macinata di pepe creola.
Lasciar intiepidire. Prendere i 6 carciofi interi già puliti precedentemente e
con un coltellino eliminare la barbetta interna e poi scavare internamente
creando uno spazio che servirà per accogliere  la farcitura. Cuocere i 6 carciofi in acqua
con un gambo di sedano , dei gambi di prezzemolo, una foglia di alloro ed una
carota, serviranno circa 10-15 minuti. Trascorso questo tempo, con un cucchiaino
o una sac a poche, farcire i carciofi con il cous cous praparato
precedentemente. In una ciotolina sbattere le 2 uova e salare leggermente. In
un’altra ciotolina versare 3-4 cucchiai di farina ed in un piatto versate 3-4
cucchiai di pangrattato. Passare prima i carciofi farciti nella farina , poi
nell’uovo, il tutto per 2 volte consecutive concludere con il passaggio in
pangrattato. Mettere i carciofi in freezer per 10 minuti servirà a stabilizzare
la panatura. Intanto preparare una padella con abbondante olio extravergine che
servirà per la frittura. Portare a temperatura l’olio e friggere uno per volta
i carciofi lasciandoli dorare per bene. Disporre in un piatto foderato di carta
assorbente per eliminare l’eccesso di olio. Servire tiepidi o anche freddi sono
ottimi. Di proposito ho preparato un po’ di cous cous in piu’ così potete
gustarlo con un filo d’olio anche per cena. Volendo si possono anche non friggere e gratinarli in forno ma non sono la stessa cosa!!
Questo è ciò che resta di una bella fettona di caciocavallo nostrano di Minervino Murge.
 

Related Posts

13 responses

  • che bella farcitura per questi ottimi carciofi!Complimenti anche per il blog!!ciaoo Peppe!

  • "Non ti curar di lor ma guarda e passa..".. Ottimi questi carciofi!Bravo

  • ciao Peppe
    mi dispiace della tua vena contrariata!! Certo che il tuo prof aveva ragione! L'arroganza dovuta all'ignoranza e alla forza del denaro è una brutta bestia che colpisce gli animi sensibili. Ma noi abbiamo per fortuna questa meravigliosa valvola di sfogo che è il blog dove condividiamo pensieri e ricette e permettimi di dire che questi carciofi fanno un bel figurone!!
    comunque se l'arrabbiatura ti fa questo effetto buon per noi ahahahah…no dai scherzo! spero che esserti dedicato a ciò che ami sia servito a ridarti la giusta tranquillità. un abbraccio e a presto

  • una ricetta davvero molto invitante

  • Una receta muy rica, el relleno me ha encantado.
    Besos

  • Ciao Peppe 🙂 Mi dispiace tantissimo, purtroppo gli ignoranti saccenti non mancano mai… e l'ignoranza è proprio una brutta bestia! Hai fatto benissimo a staccare la spina e metterti con le mani in pasta, vedrai che domani andrà meglio… lascia perdere i cretini e concentrati sulle cose che ti fanno stare bene e sulle persone che ti vogliono bene! Esatto, il blog è il nostro angolino magico e qui tutto è perfetto… c'è armonia e serenità e poi ci sono tanti amici che ci vogliono bene e condividono la nostra stessa passione! 🙂 Questi carciofi devono essere squisiti, devo provarli! 😀 Complimenti, un bacione e buona serata! Ti aspetto al mio Giveaway, non mancare! 🙂

  • Eh si.. di ignoranti è pieno il mondo.. :-(… Hai fatto bene a staccare e a dedicarti a cucina e blog.. Noi siam qui.. e come dici tu.. il blog è il nostro spazio.. ci sfoghiamo anche.. ci rappresenta!!! Ottimi infine i tuoi carciofi.. un ripieno particolare col cous cous.. Buona giornata 🙂

  • Ciao Peppe piacere di conoscerti …volevo farti i complimenti per qst bel blog dalle ricette gustosissime, una piu' interessante dell'altra.Passero' a trovarti spesso,anzi ti aggiungo tra i miei blog preferiti…se ti va passa a trovarmi,

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Hamburger