Zucchine ripiene a sorpresa!

standard 7 novembre 2012 7 responses
Qualche giorno fa mi hanno regalato delle belle zucchine nostrane, forse le ultime di una lunga stagione di produzione. Sono belle,  grandi e molto sode ed hanno un ottimo profumo erbaceo e da subito ho pensato  che fossero perfette per essere farcite e poi messe in forno. Per la farcia ho voluto associare elementi di mare ad ingredienti di terra per creare un bel trionfo di sapori e di profumi. Come tutte le mie ricette,  sono facili e veloci da realizzare e vista la “ricchezza” calorica degli ingredienti,  si possono considerare un secondo oppure un piatto unico completo,  specie per tutti coloro che sono a dieta. Nella preparazione volutamente ho omesso l’uso del sale,  tranne nel fondo della teglia, in quanto gli ingredienti usati sono molto sapidi . Non ci resta che indossare il grembiule da lavoro e rimboccarci le maniche per realizzare questa inviatante ricetta.

Zucchine ripiene a sorpresa.
Ingredienti per 4 persone.
  • 4 zucchine grandi
  • 100 g di gamberetti puliti
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 2 uova
  • 50 g di pecorino a scaglie
  • 2 cucchiai di polpa di pomodoro
  • 1 filetto di acciuga
  • 1 cucchiaino di capperi
  • 1 spicchio di aglio
  • 10 olivette denocciolate
  • prezzemolo tritato
  • sedano, carote, cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
Preparazione
Lavare e sgusciare i gamberetti e metterli in una padella con un filo d’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio schiacciato, lasciar dorare per qualche minuto poi sfumare con il vino bianco. Cuocere per qualche altro minuto, poi togliere dal fuoco e lasciar raffreddare. Lavare le zucchine,  svuotarle della polpa creando al suo interno un incavo capiente per contenere il ripieno. In una ciotola sbattiamo leggermente le uova, aggiungiamo metà della polpa di zucchina tritata al coltello grossolanamente, il pecorino a scaglie, il filetto di acciuga tritato finemente insieme ai capperi, 1 cucchiaio di polpa di pomodoro (a piacere,  si puo’ anche omettere) le olivette nere tagliate in 2 parti, un po’ di prezzemolo tritato finemente,  ed infine i gamberetti ed una generosa macinata di pepe nero. Amalgamare bene il composto e riempire le 4 zucchine. Nella teglia preparare un fondo con un goccio di olio extravergine e del trito fine di sedano , carota e cipolla,  unire anche un cucchiaio di polpa di pomodoro e poi sistemare le 4 zucchine ripiene. Prima di infornarle, versare mezzo bicchiere di acqua nella teglia, salare e coprire con un foglio di alluminio. Cuocere in forno caldo a 200°C per 15-20 minuti poi togliere la copertura di alluminio e far dorare accendendo il grill per pochi minuti. Servire tiepide nappando il piatto con il suo sughetto. 

Related Posts

7 responses

CONSIGLIA Crostata al cioccolato bianco e mirtilli