Pennette con fagiolini alla pugliese.

standard 10 agosto 2012 1 response

Ancora una ricetta veloce e svuota frigo e piu’ di tutto di stagione,  infatti oggi prepariamo un buon primo piatto utilizzando dei fagiolini tondini dell’orto,  freschi e croccanti con dell’ottima passata di pomodoro fresco al basilico e del provolone piccante. Questa ricetta ve la consiglio non solo espressa,  ma anche preparata tipo pasta al forno,  è squisita specie se  usate  i bucatini ed i fagiolini sottili.  La crosticina che si forma con il provolone ed il sugo,  è una cosa indescrivibile. Se non vi piace il provolone usate pure parmigiano o pecorino romano , ma il sapore cambia. Ed ora vi lascio la ricetta ricordandovi che se dovete metterla in forno occorre fare solo mezza cottura della pasta.

Pennette con fagiolini  alla pugliese.
Ingredienti per 4 persone:
  • 250 g di pennette rigate (io uso Granoro)
  • 400 g di fagiolini tondini
  • 300 ml di passata di pomodoro fresco
  • 100 g di provolone piccante
  • Basilico
  • Sale
  • Pepe creola
Preparazione:
Io la passata di pomodoro la preparo già condita con cipolla, basilico, olio evo e sale percio’ mi basta solo scaldarla prima dell’uso. Lavare e spuntare i fagiolini . In una pentola capiente portare a bollore abbondante acqua salata in cui metterete un mazzetto di basilico che lascerete per alcuni minuti, poi togliere dalla pentola il basilico e versare i fagiolini che lascerete cuocere per circa 8-10 minuti.  Versare la pasta e cuocerla insieme ai fagiolini. Scolare la pasta ben al dente e mantecare il tutto con la passata di pomodoro fresco, alcune foglie di basilico ed il provolone piccante grattugiato. Servire ben caldi con altro provolone grattugiato ed una generosa macinata di pepe creola.

Related Posts

1 response

  • Mi era sfuggita questa delizia! 😀 Che buone queste pennette, il sugo così deve essere squisito, segno subito la ricetta! Baci!

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Ricette disegnate: Castagnaccio