Filetto di salmone marinato.

standard 22 agosto 2012 5 responses

 

Eccomi qui…..le ferie son finite e domani si torna  a lavoro. Questa settimana mi è mancato un po’ il mio piccolo blog ma piu’ di tutto , i vostri commenti, suggerimenti, apprezzamenti e critiche (sempre costruttive), mi è mancato qualcosa di cui prima potevo anche fare a meno, cio’ significa che come per  tutte le cose che creano interesse ed interazione alla fine creano una piccola dipendenza, ma di questo ne sono felice!! Oggi vorrei proporvi un piatto sfizioso, ideale per antipasti, per secondi  o per finger food  o per appetizer creativi,  da abbinare a bollicine o qualche buona birra artigianale, che sarà mai? Un buonissimo filetto di salmone marinato (quasi alla svedese). Comprato ieri mattina e mangiato oggi a pranzo,  dove ho realizzato delle piccole tartine come entrée e poi il resto ce lo siamo gustato con dei crostini caldi come secondo. Vi lascio la mia ricetta, voi potete aggiungervi ciò che vi piace, tanto non sono geloso!!!

Filetto di salmone marinato.

 

Ingredienti:
 
  • 500 g di filetto di salmone
  • 150 g di sale grosso
  • 150 g di zucchero
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 limone
  • Prezzemolo
  • Basilico
  • Erba cipollina
  • Pepe creola
 
Preparazione:
 
Acquistate dal vostro pescivendolo di fiducia un bel pezzo di filetto di salmone fresco, pulito e senza lische ma con la pelle ancora attaccata, io ne ho preso un pezzo di circa 500g.
Preparate la marinatura mettendo in una coppa il sale grosso, lo zucchero, la buccia di un limone tagliata sottile con il pelapatate , alcuni grani di pepe schiacciati, del prezzemolo, del basilico e dell’erba cipollina. Mescolate tutto per bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Prendete un contenitore con una base interna forata e adagiatevi il filetto ben lavato ed asciugato con carta assorbente. Il filetto di salmone deve essere rivolto con la pelle sulla base forata. Distribuite uniformemente tutta la marinatura, avendo cura di coprire perfettamente tutto il filetto, aggiungete un filo d’olio extravergine e chiudete il contenitore. Riponete il contenitore in frigo per un tempo di riposo di circa 24-36 ore. Trascorse le ore di riposo, aprite il contenitore,troverete sotto il fondo forato del succo di marinatura che va buttato, togliete la marinatura dal filetto di salmone e lavatelo per bene sotto l’acqua corrente, asciugate con carta assorbente ed ora è pronto per essere tagliato a fette o a cubetti o come meglio vi piace , io ho fatto delle fette piccole e sottili. Preparate ora la marinatura con il succo di mezzo limone o se avete un lime è meglio, un mezzo cucchiaino di zucchero, pepe creola e circa 60-70 ml di olio extravergine (io di solito faccio ad occhio), miscelate tutto per bene. Disponete il filetto di salmone su di un piatto da portata e irrorate con l’emulsione preparata. Se vi piace potete aggiungervi dell’aneto o dell’erba cipollina. Accompagnate con dei crostini friabili di pane bianco e del burro . Io ho realizzato una semplice tartina che si presenta bene ed è facilissima da realizzare.

Related Posts

5 responses

  • Ciao Peppe, bentornato! Sai, ti capisco benissimo, anche io ho sentito la mancanza del blog e dei commenti, anche se per pochi giorni! E' una bellissima cosa secondo me, non solo avere uno spazio che ci rende felice ma interagire con chi ha la nostra stessa passione! 🙂 Questi stuzzichini sono fantastici, ottimi per un finger food e un aperitivo sfizioso, buonissimi! Adesso devo ritrovare un po' la forza di mettermi ai fornelli perché questo caldo mi sta distruggendo!!! Vabbè non lamentiamoci! Baci e buona serata! 🙂

    • mi fa piacere che non sono il solo ad aver avuto nostalgia del blog e degli amici che condividono con noi quotidianamente la passione e la voglia di confrontarsi ai fornelli. un saluto Vale , stupiscici con una tua dolce creazione…forza !

  • Ciao Peppe! ^^
    Grazie per essere passato dal mio Blog!
    Mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi.
    Ti seguirò con piacere! ^^
    Hai delle belle ricette, ora leggerò tutto il tuo blog!

  • Ciao Peppe,ti ringrazio anch'io per la tua visita spero di incontrarci ancora,ti seguirò con piacere,il tuo blog è coloratissimo ed allegro!

  • gnam, gnam, gustoso il tuo filetto di salmone marinato, un abbraccio SILVIA

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Ventagli di sfoglia