Tortino con cuore fondente.

standard 21 luglio 2012 4 responses
Sono 2 giorni che sto’ pensando a questa ricetta ed alla sua pubblicazione ,  perchè la ritengo un po’ piu’ legata alla stagione fredda ed autunnale ma  qualche giorno fa guardando nel mio congelatore ho ritrovato 4 tortini di cioccolato che mi hanno invitato a nozze, ovvero approfittando del forno acceso per la parmigiana a fine cena ci siamo regalati un bel tortino di cioccolato fondente . Tiepido, morbido al suo interno, con un bel profumo di arancia e rum. Cosa c’è di meglio per un fine cena? A questo ho abbinato un mezzo Toscano ed un goccio del mio rum preferito………………………..

A voi la mia ricetta reinterpretata di un classico della pasticceria.

Tortino con cuore fondente
Per 4 tortini:
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 85 g di burro
  • 15 g di cacao amaro
  • 50 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di miele di acacia Rigoni di Asiago
  • 25 g di maizena o farina
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova intere + 1 tuorlo
  • scorza di arancia
  • 1 cucchiaio di rum scuro
Preparazione:
Sciogliere a bagnomaria il
cioccolato fondente tagliato a tocchetti, una volta sciolto aggiungere il burro
a temperatura ambiente ed amalgamare per bene, togliere dal fuoco ed aggiungere
un cucchiaio di rum scuro. In una ciotola lavorare energicamente con un
frullino elettrico le uova, il miele, 
lo zucchero e la vanillina per almeno 10-15 minuti . Il composto deve
risultare spumoso e gonfio e con un movimento dal basso verso l’alto
incorporare con una spatola il cioccolato sciolto precedentemente. In fine
aggiungere delicatamente il cacao , la scorzetta grattugiata dell’arancia, la
maizena e mescolare accuratamente. Imburrare gli stampini di alluminio che
bisogna infarinare oppure spolverizzare con il cacao, riempire per 3/4 di composto.
Riscaldare il forno a 180°C
e poi infornare gli stampini   per un tempo che va da 12 a 14 minuti,  per permettere di avere il centro ancora
cremoso. Una volta pronti,  lasciarli
intiepidire  per qualche minuto e poi
servirli accompagnandoli con qualche ricciolo di panna , dello zucchero a velo
e con una riduzione di cioccolato fuso aromatizzato al rum.
Con questa ricetta partecipo al contest  di Rigoni di Asiago “Un Autunno da leccarsi i baffi”
http://www.rigonidiasiago.com/news-rda/parte-oggi-il-quinto-contest-della-rda-autunno-da-leccarsi-baffi-food-blogger-scatenatevi-con-fiordifrutta-miele-nocciolata/

Related Posts

4 responses

  • Ma che bel tortino! Sinceramente se me ne ritrovassi uno nel piatto non starei a guardare la stagione… 😀 Mi piace il tuo blog, ti seguirò con piacere! 😉

  • Mi piace moltissimo la presenza del miele così come quella del rum e dell'arancia, perfetto! Segno subito questa ricetta, deve essere delizioso e per delizie così non c'è stagione 🙂 Complimenti, buona domenica! 🙂

  • Hai fatto proprio bene.. Mi piace anche il miele nell'impasto! Buona domenica!!! 🙂

  • che tortino delizioso!! già ci sto sbavando sopra credimi!!!
    complimenti!!

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Pasta avocado e pomodorini